Lorenzo Mannino

Appassionato di cinema e del suo linguaggio sin da piccolo, all'età di quindici anni ho iniziato questo “viaggio”, cercando di capire sempre cosa vedere e cosa guardare.

Ho realizzato diversi cortometraggi, videoclip musicali, concerti live, reportage e spot. 

Subito dopo la Laurea in Arti Tecnologiche all'Accademia di Belle Arti di Catania, mi sono trasferito a Milano per frequentare il Centro Sperimentale di Cinematografia, dove mi sono specializzato in advertising, spot e doc d'impresa, curando la regia di diversi progetti: “Cult City - Lodi” per la regione Lombardia, “Catisfashion” per Eataly e lo spot "Beermouth" per "Baladin Spirits". 

Nel frattempo ho continuato a fare il filmmaker in alcune agenzie e case di produzione, di Milano e Roma, come Synapsy, Lalà, Sisma productions e Smile Vision. 

Coltivo da sempre il sogno di fare cinema e l'ho concretizzato scrivendo e girando diversi cortometraggi e progetti cinematografici, specializzandomi nel genere noir e thriller. Alcuni miei lavori hanno partecipato a Film Festivals internazionali. 

Nel 2015 realizzo il cortometraggio "Ct Duel", rifacimento urbano, grunge e catanese del “Duel” di Spielberg, omaggiandolo. 

Nel 2017 ho realizzato il corto “The Runner”, girato tutto in soggettiva, vincendo il premio come miglior corto di 70 secondi al decimo “Festival del Piccolo grande cinema”, nel concorso “Tempo Limite”. 

Attualmente il mio cortometraggio “Là dove c’è troppa luce”, noir milanese, ha vinto e partecipato a diversi Festival internazionali (Global Youth film festival, Foggia Film festival). 

Il mio lavoro di diploma è il cortometraggio "I Catch you (nightmare in search of author)", tratto dall'omonimo racconto di Gianluca Vittorio ("Milano d'autore",2014, Morellini Editore), vincitore all'Oniros Film Awards e a Corti in Cortile. 

Ho lavorato inoltre come aiuto-regia per web series indipendenti, cortometraggi e documentari.

"Mist City" invece è il mio progetto, work in progress, per una futura serie tv o lungometraggio, il cui Pitch Trailer ha vinto come Miglior Pitch Trailer al Trailers FilmFest. 

Adesso mi sto occupando della scrittura del film "Before the Sea", tratto dal corto "From the Sea", e di un altro progetto di genere horror, al momento top secret. Sto lavorando anche a un film seriale a episodi, dal titolo "Pulp Sicily Stories", insieme ad Adriano Spadaro, Lenzo e Samir Kharrat.

I miei ultimi lavori sono “From the Sea”, realizzato durante “Kinoguarimba” (residenza cinematografica organizzata da La Guarimba Film Festival, Amantea) e il corto “La città irreale”, patrocinato dalla Piemonte Film Commission.

---


Passionate about cinema and its language since childhood, I started this “journey” at the age of fifteen, trying to understand what to see and what to watch.

I made several short films, music video clips, live concerts, reportage and commercials. 

Immediately after graduating in Technological Arts, at the Academy of Fine Arts in Catania, I moved to Milan to attend the Centro Sperimentale di Cinematografia, where I specialized in advertising, commercials and business docs, taking care of the direction of various projects : “Cult City - Lodi” for the Lombardy region, “Catisfashion” for Eataly and the spot "Beermouth" for "Baladin Spirits". 

In the meantime, I continued to be a filmmaker in some agencies and production houses in Milan and Rome, such as Synapsy, Lalà, Sisma productions and Smile Vision. 

I have always cultivated the dream of making films, and I have made it concrete by writing and shooting various shorts and film projects, then specializing in the noir and thriller genres. Some of these have participated in international FilmFestivals. 

In 2015 I made the short film “Ct Duel”, an urban and grunge remake, from Catania, of Spielberg's “Duel”. 

In 2017 I made the short film "The Runner", entirely on a subjective basis, winning the prize for best short of 70 seconds at the tenth "Festival del Piccolo grande cinema", in the "Tempo Limite" competition. 

Currently, my short film "There where there is too much light", a Milanese noir, has won and participated in several international festivals (Global Youth film festival, Foggia Film festival). 

My graduation work is the short film "I Catch you (nightmare in search of author)", based on the story of the same name by Gianluca Vittorio ("Milano d'autore", 2014, Morellini Editore), winner at the Oniros Film Awards and at Corti in Cortile film festival. 

I also worked as assistant director for independent web series, shorts and documentaries. 

"Mist City" instead is my project, work in progress, for a future TV series or feature film, crossover of my three shorts, whose Pitch Trailer won Best Pitch Trailer at the Trailers FilmFest.

Now i'm writing the screenplay for the movie "Before the Sea", taken from the short movie "From the Sea", and for another horror work, actually top secret. I'm working also at a TV Show project called "Pulp Sicily Stories", together with Adriano Spadaro, Lenzo and Samir Kharrat.

My latest works are the short "From the Sea", made during the "Kinoguarimba" (a film residency organized by La Guarimba Film Festival, in Amantea) and the short film "The unreal city", sponsored by Piemonte Film Commission.